Il vicepresidente nazionale di confartigianato filippo ribisi incontra le categorie toscane

da | 15 Mag 2024 | Artigianato, Eventi, Movimenti | 0 commenti

Le categorie di Confartigianato Imprese Toscana hanno incontrato ad Arezzo il 15 maggio presso Confartigianato Imprese Arezzo, in via Tiziano, il vicepresidente nazionale e delegato alle categorie Filippo Ribisi. L’evento, moderato dalla segretaria regionale Laura Simoncini, è stato introdotto dai saluti del presidente di Confartigianato Imprese Toscana Ferrer Vannetti, da Maurizio Baldi nella doppia veste di presidente di Confartigianato Arezzo e presidente della Consulta regionale delle categorie, e da Pier Luigi Marzocchi, presidente della Consulta delle categorie di Confartigianato Arezzo. Dopo il saluto di Filippo Ribisi, si sono susseguiti gli interventi dei 12 Presidenti di Federazione Massimo Peruzzi (Alimentazione), Luca Parrini (Artistico), Mirko Fierli (Autoriparazione), Jacqueline Jessica Porroni (Benessere), Maurizio Baldi (Comunicazione), Paolo Gori (Servizi e Terziario), Moreno Vignolini (Moda), Stefano Campanella (Meccanica), Roberto Tegas (Trasporti), Giordano Cerofolini (Edilizia) e Leonardo Fabbroni (Legno Arredo) che, raccogliendo le istanze dei presidenti, Vice Presidenti e consiglieri delle 47 articolazioni di mestiere (con il supporto dei nostri 27 Funzionari di categoria), hanno rappresentato le azioni prioritarie da intraprendere per ogni singolo settore categoriale. Al termine della giornata, il presidente Baldi ha consegnato a Filippo Ribisi un documento di sintesi (emergency paper) che rappresenterà il punto base per le azioni da intraprendere sui vari livelli per rappresentare e promuovere al meglio le istanze delle categorie di Confartigianato.

Le foto dell’evento

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *