un manifesto per evitare il naufragio della Riforma per la non autosufficienza

da | 18 Dic 2023 | ANAP, Movimenti, Novità | 0 commenti

COMUNICATO STAMPA

Riforma non autosufficienza. Galletti ANAP Toscana: “Delusione per l’assenza di stanziamenti nella Legge di Bilancio. Lanciamo un Manifesto per evitare il naufragio della Riforma”

Sono ben 60 le organizzazioni attive nel sociale che insieme ad ANAP, l’Associazione Nazionale Anziani e Pensionati di Confartigianato, hanno sottoscritto il Patto per un Nuovo Welfare e che attendono da tempo il varo della riforma per la non autosufficienza, disciplinata dalla Legge 33/2023. Si tratta di una riforma attesa da 25 anni da oltre 10 milioni di anziani non autosufficienti e dai loro familiari e caregiver. Per Angiolo Galletti, presidente di ANAP Toscana: “Grande è stata la delusione per l’assenza di stanziamenti nella Legge di Bilancio e con le altre organizzazioni abbiamo quindi scritto un Manifesto con i criteri da rispettare per la scrittura dei decreti attuativi, che dovranno essere varati entro gennaio “. Prosegue poi Galletti: “Temiamo il naufragio della riforma e per questo abbiamo consegnato il Manifesto alla Vice Ministra del Lavoro e delle Politiche Sociali Maria Teresa Bellucci”.
Sono dodici i criteri che le associazioni aderenti al Patto hanno sancito, suddivisi in quattro macro-obiettivi: costruire un sistema unitario; introdurre nuovi modelli d’intervento; sostenere i diversi soggetti coinvolti nella non autosufficienza e utilizzare un metodo costruttivo. I criteri sono accompagnati da un set di indicatori operativi che, successivamente alla presentazione pubblica dei decreti, permetteranno di verificarne l’effettivo rispetto. Entro fine gennaio, in attuazione della Legge Delega 33/2023, il Governo presenterà i decreti che dovrebbero tradurre l’impianto normativo generale in indicazioni puntuali.
“Il fallimento della riforma della non autosufficienza avrebbe pesanti ricadute su tante persone, su tanti anziani non autosufficienti, sulle loro famiglie e su chi li assiste. Con i decreti attuativi c’è l’occasione per cambiare direzione. Facciamo un appello a tutte le istituzioni affinché insieme a noi si impegnino ad evitare il fallimento di una riforma tanto attesa”, conclude Angiolo Galletti.
Maggiori informazioni sono disponibili sul portale nazionale del Patto sulla Non Autosufficienza: www.pattononautosufficienza.it
Firenze, 18 dicembre 2023
Ufficio Stampa Confartigianato Imprese Toscana
Chiara Mercatanti iLogo M. 3479778005 chiara.mercatanti@gmail.com press@ilogo.it

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *